Ultimi aggiornamenti da Roma

Continua la mobilitazione delle mamme e delle famiglie dei migranti tunisini dispersi in Italia e in Tunisia. Ecco cosa succede a Roma.

Ascolta l’aggiornamento dopo un incontro al ministero dell’interno della delegazione delle famiglie e di una compagna de le Venticinqueundici (MFLA – Martedi’ Autogestito da Femministe e Lesbiche, 22/02/2012).

Un’intervista a Leventicinqueundici e all’Associazione Pontes sugli ultimi sviluppi (Radio Popolare Roma).

Un articolo sull’audizione della delegazione alla Commissione diritti umani presieduta dal senatore Pietro Marcenaro (IL Manifesto, 22/02/2012).

This entry was posted in Comunicati, Femminismi, Migrazioni. Bookmark the permalink.

1 Response to Ultimi aggiornamenti da Roma

  1. Majdi karbai says:

    ieri sono stato con la delegazione dei famigliari ,hanno deciso di andare alla moschea di centocelle con speranza di vedere il leader del partito islamico Ennadha,perché come dicono loro “ci hanno promesso-Ennadha- che quando salgono al potere il dossier dei tunisini scomparsi sara uno dei loro prevalenza. per questo motivo loro sono andati li a vedere il leader Rached Gannouchi. Pero alla fine gli hanno chiesto cinque minute e li ha risposto che non ce li ha e se ne andato via, la delegazione è rimasta delusa del suo gesto e sono state delle discussione un po tense li vicino alla moschea .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *