Le nostre vite recintate

La mostra Le nostre vite rencintate è il primo lavoro del Laboratorio permanente e itinerante delle venticinqueundici . Nata dal confronto sul significato che ha il CIE per ognuna di noi, vuole esplorare i nessi fra le politiche di contenimento che hanno consentito il nascere di lager dove rinchiudere donne migranti bollate come “illegali” e  ciò che  limita e ingabbia le nostre vite di cittadine cosiddette “legali”. Su questo ci piacerebbe stimolare una riflessione  e condividerla con altre donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *