Tunisi: video di una studentessa che si ribella all’aggressione dei salafiti

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

One Response to Tunisi: video di una studentessa che si ribella all’aggressione dei salafiti

  1. Vermondo says:

    Sono immagini spiacevoli da vedere, e purtroppo sono le sole notizie che circolano in Italia dove i cambiamenti positivi vengono taciuti e si vuole fare passare l’idea che le “rivoluzioni” del 2011 non siano state tali, ma solo dei colpi di stato o dei cambiamenti di regime, con in più il babau degli islamisti. È vero: tra i tanti cambiamenti oggi si vedono in pubblico anche fior di gruppi retrogradi e intolleranti, ma la vera rivoluzione è nelle teste delle persone: non hanno più paura ad esporre le loro idee e a difenderle apertamente. E la scena del video, con tante persone che vanno a dare una mano alla ragazza, in fondo, ci fa vedere che le forze sane esistono sempre e non si arrendono. Io “tifo” per loro e spero proprio che ce la facciano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *